7 luglio 2019 – Mangium in pë – Montalbo (Ziano Piacentino)

Logo

Condividi

C’era una volta e c’è ancora un paesino disteso su una collina.
Questo paesino dal quale si domina tutta la pianura padana fino alle alpi si chiama Montalbo. Non tanti lo conoscono anche se è al centro di una splendida zona, La Val Tidone, crocevia di diverse strade.

IMG_0631
 

Poi c’è un agriturismo proprio al centro del paese (L’oca d’oro) dove vivono e lavorano persone che han sempre un po’ voglia di fare festa, che amano la tradizione ma che si divertono un po’ a stravolgerla. Il caso vuole che queste persone ne conoscano altre che come loro sono ristoratori (Il Viandante, Civardi Racemus, Circolo Arci gli amici del Po, Trattoria Chiarone) e cantine (Eredi Ferri, Fratelli Piacentini, Primogenita, Sandro Oddi, Scotti Nicola, Rossi Terre di Cuccagna, Vitivinicola Valla), che han sempre tutti un gran da fare ma che gli piace anche aver gente intorno e fare apprezzare a tutti i prodotti del loro amato territorio.

Ed ecco che la storia ha inizio.
Domenica 7 luglio dalle ore 19
nella via principale di Montalbo, tutte queste aziende divise in otto stand vi faranno gustare otto piatti tipici della zona in accostamento ad una selezione di otto vini locali.
Una sorta di menù da comporre in base ai gusti e alle voglie, dall’antipasto al dolce, preparato dalle sapienti mani dei ristoratori e perfettamente abbinato alle migliori produzioni delle suddette cantine del territorio.

MANGIUM IN PË nasce dalla voglia dell’agriturismo “L’oca d’oro” di Montalbo (Ziano Piacentino) di riunire un gruppo di giovani imprenditori della Val Tidone con la volontà di trovarsi, di stare insieme, divertendosi, unendo le proprie capacità professionali.
Proprio questo punto diventa immediatamente il motto dominante del gruppo Valtidonese, pronti a collaborare attivamente nella promozione del proprio territorio, attraverso il prodotto.
Quindi quale migliore occasione se non mettendo in mostra le proprie capacità all’interno dell’ambiente enogastronomico?
 
Un percorso degustativo di prodotti tipici selezionati, preparati a regola d’arte e abbinati al meglio a vini autoctoni d.o.c., offrendo così una proposta qualitativamente completa, un “aiuto” agli avventori per godere nel modo più adeguato le caratteristiche di ogni piatto e ogni vino.
 
Ma dove? Quale miglior luogo dove ospitare in buon numero di persone se non la strada, o meglio la contrada principale che porta all’antico castello di un piccolo borgo collinare, Montalbo, comune di Ziano Piacentino, dal quale si gode una splendida vista panoramica, sovrastando la pianura da un lato, e dall’altro godendo di un incredibile scorcio sulle pendici dell’alta Val Tidone che guardano verso la Liguria, l’Oltrepò Pavese e il Piemonte.
 

WhatsApp Image 2019-06-20 at 22.14.26
 

Ingresso a persona 2,50 €, che comprende una tasca porta calice,
un bicchiere e la prima degustazione (per i minori di 18 anni ingresso gratuito)
Ogni piatto 5,00 €
Ogni calice 2,50 €

La Val Tidone si può raggiungere velocemente da molte città come Milano per esempio, ma anche Lodi, Cremona, Pavia, Alessandria, senza dimenticare che è a “un tiro di sguardo” da Piacenza. Una volta giunti in questa vallata ci sono ben tre diverse strade panoramiche che in dieci minuti portano a Montalbo.
In questo fantomatico paesello c’è la via principale che arriva alle porte di un placido castello che guarda tutti dall’alto verso il basso.

LOCANDINA 2
 
 

Evento Montalbo

Lascia un commento